Loading video...

Veglia di preghiera in preparazione del Santo Natale: Venerdì 14 Dicembre alle ore 19:30



Venerdì 14 Dicembre alle ore 19:30 si terrà una Veglia di preghiera guidata in preparazione del Santo Natale.

Siete tutti invitati a partecipare!!!
Continua a leggere...

Pranzo, Pesca e Paella di Beneficenza

Sabato 15 Dicembre e Domenica 16 Dicembre si terrà nei locali Giovanni Paolo II (sottostanti la parrocchia) la ormai celebre e sempre riuscitissima Pesca di Beneficenza animata dal gruppo del volontariato di Valme.

La Pesca aprirà alle ore 16:00 di Sabato e resterà aperta fino alle 21:00.

La Domenica invece l'apertura è prevista dalla mattina presto alle 10:00 e la chiusura sempre attorno alle 21:00 con orario continuato. Potete anche rimanere a pranzo dove verrà servita anche la famosa Paella, piatto tipico spagnolo!!!


L'Estrazione del biglietto vincente avverrà Domenica Sera (anche se non potete essere presenti conservate comunque il biglietto per ritirare il premio nei giorni successivi!)

Sabato 15 Dicembre :
  -  Apertura  ore 16:00
  -  Chiusura  ore 21:00

Domenica 16 Dicembre ( ORARIO CONTINUATO) : 
  -  Apertura  ore 10:00
  -  Chiusura  ore 21:00

Domenica 23 Dicembre
 - Apertura ora 11:00
 - Chiusura verso l'ora di pranzo

Domenica 30 Dicembre
 - Apertura ora 11:00
 - Chiusura verso l'ora di pranzo

E... BUONA PESCA!!!

Alcune foto degli anni passati...
(cliccare per ingrandirle!)


Continua...

Seconda Domenica di Avvento



Domenica 9 Dicembre, seconda domenica di Avvento, durante la Santa Messa delle ore 12:00, sarà impartito il Sacramento dell'Unzione dei malati.




“Con la sacra unzione degli infermi e la preghiera dei presbiteri, tutta la Chiesa raccomanda gli ammalati al Signore sofferente e glorificato, perché alleggerisca le loro pene e li salvi, anzi li esorta a unirsi spontaneamente alla passione e alla morte di Cristo, per contribuire così al bene del popolo di Dio” [Conc. Ecum. Vat. II, Lumen gentium, 11].

Questa unzione sacra dei malati è stata istituita come vero e proprio sacramento del Nuovo Testamento dal Signore nostro Gesù Cristo.


L'Unzione degli infermi “non è il sacramento di coloro soltanto che sono in fin di vita. Perciò il tempo opportuno per riceverla si ha certamente già quando il fedele, per malattia o per vecchiaia, incomincia ad essere in pericolo di morte” [Conc. Ecum. Vat. II, Sacrosanctum concilium, 73; cf Codice di Diritto Canonico, 1004, 1; 1005; 1007; Corpus Canonum Ecclesiarum Orientalium, 738].

"Ogni anziano, ogni persona di più di 65 anni, può ricevere questo Sacramento, mediante il quale è Gesù stesso che ci avvicina." [Papa Francesco. Udienza Generale 26-12-2014].

Unzione degli Infermi

   Il Sacramento dell'Unzione degli infermi ha lo scopo di conferire una grazia speciale al cristiano che sperimenta le difficoltà inerenti allo stato di malattia grave o alla vecchiaia. Viene amministrato anche a chi deve sottoporsi a un intervento chirurgico con anestesia totale.

Comunicare in parrocchia la presenza di anziani e infermi per una costante assistenza.




Celebrazione comunitaria tre volte l’anno:

- 1ª domenica di Avvento alle ore 12:00,
- Mercoledì delle Ceneri alle ore 16:00
- Pentecoste alle ore 10:30






«Io ho fede…! Per questo, quando il mio corpo malato percepisce che le forze gli finiscono e che prossimamente può sopraggiungergli la morte, avanzando per le frontiere dell’Eternità verso i Portoni sontuosi della Gloria per introdursi nella vita eterna, il mio corpo ansimante, duramente dolorante, e il mio spirito pieno di gaudio nello Spirito Santo che mi riempie di speranza, ricorre al Sacramento della Santa Unzione che ho tante volte ricevuto nella mia vita, sempre affranta e piena di malattie; le quali mi fanno stare in situazioni tanto drammatiche, tra il Cielo e la terra, tra la vita e la morte.
E una volta ricevuto, questo celeste Sacramento mi spinge, nella mia ricerca instancabile di solo Dio, verso la vita eterna; e mi prepara caso mai arrivasse l’incontro definitivo con lo Sposo della mia anima; e colma le speranze della mia vita nella mia marcia veloce che mi fa correre frettolosa, come in volo, verso la Casa del Padre, raggiungendo la meta della mia vita consacrata a Dio, sempre ansimante, in attesa del momento definitivo di essere introdotta nelle dimore magnifiche e sontuose dell’Eternità “per sempre”; dove lo Sposo divino mi aspetta per introdurmi nel festino infinito delle Nozze eterne di Cristo con la sua Chiesa.»

«Io ho fede... E per questo credo nel Sacramento della Santa Unzione e sperimento i suoi doni e frutti; il quale ci toglie e ci purifica i peccati, preparandoci all’incontro definitivo con Dio, fortificando e confortando non soltanto la nostra anima, ma anche il nostro corpo, mitigando la malattia, e persino guarendola se non fosse arrivato il momento definitivo dell’incontro con Dio, e ci prepara per quell’incontro.
“Chi è malato, chiami a sé i presbiteri della Chiesa e preghino su di lui, dopo averlo unto con olio, nel nome del Signore. E la preghiera fatta con fede salverà il malato: il Signore lo rialzerà e se ha commesso peccati, gli saranno perdonati” (Gc 5, 14-15).
Per cui la mia fede rimane irrobustita e confortata, preparandomi, piena di speranza e sotto l’impulso e l’amore dello Spirito Santo, ad abbracciare, in quel momento e in tutti i momenti della mia vita, la volontà di Dio, sia la vita o la partenza da questo terribile e drammatico peregrinare, la terra o il Cielo. »
Madre Trinidad de la Santa Madre Iglesia

Continua...

Solennità dell'Immacolata Concezione


Sabato 8 Dicembre celebriamo la solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria.

E' giorno di precetto e l'orario delle S.Messe sarà quello della domenica: 9:00, 10:30, 12:00 e 19:00.

Continua...

Ritiro per l'Avvento



Domenica 2 Dicembre dalle ore 10.30 alle 13.00 si terrà in parrocchia un ritiro spirituale, aperto a tutte le famiglie ed ai fedeli. E' un momento di approfondimento, di condivisone e di preghiera in vista del Santo Natale che ci stiamo preparando a vivere.
Ci sarà un ritiro anche per i bambini.

SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE!!!

Continua...

Festa di Cristo Re dell'Universo

Domenica 25 Novembre è l'ultima domenica dell'Anno Liturgico e si celebrerà la Solennità di Cristo Re dell'Universo.




In questa domenica la liturgia ci presenta il Vangelo in cui Pilato chiede a Gesù se sia il re dei Giudei. Il Signore risponde:

«Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù». 

Continua...

Pellegrinaggio a Collevalenza




Domenica 11 Novembre si terrà un pellegrinaggio organizzato dalla parrocchia a Collevalenza.

PARTENZA Via Frattini, 295 ore 7:30
RITORNO Via Frattini, 295 ore 19:30


Quota di partecipazione 20,00 euro di cui 10,00 euro all’iscrizione.
Al momento dell’iscrizione, chi lo desidera, può prenotare il pranzo presso il ristorante
del Santuario al costo fisso di 16,00 euro oppure consumare pranzo a sacco presso i locali
messi a disposizione.


Per informazioni e iscrizione rivolgersi a Pino e Carla
VI ASPETTIAMO!
06 55281769 - 3479578974

Continua...

©2012 Parrocchia di Nostra Signora di Valme