Il presepe


Video-guida per costruire il presepe


Natale 2015: avete già fatto il presepio? Se la risposta è no, allora siete... fortunati perché grazie allo spirito di iniziativa di alcuni nostri parrocchiani, quest'anno avrete la possibilità di costruire un presepio veramente a regola d'arte.
Con questa video-guida infatti potrete seguire passo passo la realizzazione di un presepio fatta dai realizzatori dello splendito presepio artistico di Valme.

E... non perdetevi la presentazione iniziale di Don Alfredo sul perché di un bel presepio nelle nostre case!




ELEMENTI NECESSARI PER REALIZZARE UN PRESEPE

* Una scatola grande di cartone ( circa 70 x 50 cm);
* Scatole di varia grandezza (della pasta, delle scarpe, delle medicine, dei dentifrici ecc.);
* Giornali;
* Un foglio di carta da pacchi;
* Carta da cucina tipo “scottex”;
* Un barattolo di colla tipo “vinavil”;
* Una bustina di stucco in polvere;
* Colori acquerello e/o tempera;
* Un nastro di carta adesiva;
* Forbici, Cutter, Spillatrice, pennelli.


SCHEMA ESECUZIONE

o Rifilare la scatola grande e incollare le due facce da usare come base.
o Tagliare la scatola delle scarpe in modo da sagomare la stalla e fissarla con il vinavil e carta adesiva.
o Posizionare ed incollare le scatole di varia grandezza, alle quali sono state preventivamente praticate le aperture delle porte e finestre.
o Con i fogli di giornale “appallottolati”, colla e carta da pacchi stropicciata realizzare le montagne.
o Passare su tutte le superfici una mano di “poltiglia” (acqua stucco e vinavil).
o Fissare in modo approssimato, sulle superfici delle case, la carta scottex.
o Una volta essiccato lo stucco colorare tutte le superfici con una coloritura varia, ma tenue.
o Posizionare i personaggi e gli elementi di dettaglio (alberi, cespugli, cataste di legno, tende ecc.)
o Infine, volendo ravvivare il presepe, si può far passare dalla parte posteriore delle scatole (case), opportunamente forate, il cavetto con le lucine in serie e …….

BUON NATALE!!!


©2012 Parrocchia di Nostra Signora di Valme